Ricerca nel Blog

MILANO E LA PIANURA PADANA SONO IRRESPIRABILI- LORSIGNORI TUTTI SONO ASSASSINI E RESPONSABILI – COSA FARE SUBITO DAL BASSO- CAMBIARE STILI DI VITA CAMBIARE IL MONDO

MILANO E’ LA TERZA CITTA’ PIU’ INQUINATA AL MONDO. Non si “respira”. Si “respirano” veleni. SMOG e POLVERI SOTTILI. LA PIANURA PADANA è la più inquinata in Europa e tra le più inquinate al mondo. MA SALA (il sindaco?) NEGA. La follia è al POTERE. E neanche l’evidenza porta alla resipiscenza. Il resto della banda al governo e della finta opposizione tacciono. SONO TUTTI COMPLICI. La demenza è generalizzata. FERMARE le auto per qualche giorno è una presa in giro. Dopo l’anno più caldo di SEMPRE anche gennaio è sulla stessa linea. L’innevazione non c’è stata. Abbiamo e avremo siccità. E’ il 20 -2 ed è GIA’ PRIMAVERA. LA CATASTROFE c’è già. E gli agricoltori con i trattori non hanno sfiorato la gravità della situazione. SOLO DAL BASSO FORSE POSSIAMO TENTARE DI SALVARCI.Ma bisogna CAMBIARE TUTTO. IL MODO DI PRODURRE DI CONSUMARE DI VIVERE.  E non nel 2030 o 2050. SUBITO! TUTTO E’ CONNESSO E INTERRELATO. Ma la questione ecologica e climatica è centrale. BISOGNA FERMARE SUBITO Co2 e i gas climalteranti. PER DIFENDERE LA VITA. PRIORITA’: ALFABETIZZAZIONE GENERALIZZATA SU RISCALDAMENTO GLOBALE E INQUINAMENTO UNIVERSALE. FERMARE LE GUERRE E GLI ASSASSINI. E’ il principale inquinamento. Distrugge corpi menti uomini donne bambini futuro.

1)     PIANTARE ALBERI DAPPERTUTTO.SUBITO! Non diecine, ma MILIONI. Come ripete inascoltato S.MANCUSO. –FITOPOLIS, LA CITTA’ VIVENTE, Laterza- Dappertutto, ma soprattutto in CITTA’. Perché il 55% DELL’UMANITA’ vive in città. Sul 2% del territorio della TERRA. Dove le ondate di CALORE sono più continue e dirompenti. D’estate. E si accumulano gli inquinanti che tolgono il respiro, sempre. E tutto aumenterà. IL PROCESSO E’ GIA’ IRREVERSIBILE E TUTTI HANNO “partecipato” a questo modello di “sviluppo”. Che ci uccide giorno per giorno.Ora la Co2 accumulata è arrivata a 420 ppm. Una volta era 280. Piantare alberi in armonia con il paesaggio e curarli. Fare il cappotto alle case coibentarle …ricostruire il rapporto uomo natura ambiente. Ma non basta. LA SVOLTA SERVE SUBITO. E l’UTOPIA concreta è la via. CAMBIARE STILI DI VITA.

2)     CAMBIARE RADICALMENTE LA MOBILITA’- Smetterla con L’AUTO-CENTRISMO. Ha avvelenato le città e non ha dato libertà e ci ha tolto L’ARIA E IL RESPIRO. Aspettare il 2035 per mandare a casa il motore a scoppio o puntare su ibride e macchine elettriche è FOLLE. NON C’E’ IL TEMPO. E neanche le materie prime. ANDARE A PIEDI IN BICICLETTA O CON MEZZI PUBBLICI COLLETTIVI ELETTRICI. E’ l’unica immediata soluzione possibile. Nel frattempo 30 Km in città e massimo 100 sulle autostrade. SAREBBE UNA RIVOLUZIONE.

3)     CAMBIARE CIBO E ALIMENTAZIONE. RIDURRE “drasticamente” IL CONSUMO DI CARNE BOVINA ROSSA E INSACCATI. Anche per difendere la salute. PASSARE A UNA ALIMENTAZIONE A PREVALENZA VEGETALE.-LA VIA DELLA LEGGEREZZA ; BERRINO LUMERA Mondadori-  Legumi cereali frutta e verdura di stagione. Dieta mediterranea. Abbbandonare i SUPERMERCATI. L’agricoltura e gli allevamenti industriali? Conversione ecologica!. Passare all'agroecologia. CIBO BIOLOGICO NATURALE ECOLOGICO. AUTOPRODUZIONE!. Orti individuali sociali collettivi. Filiera corta Km “O” GAS (gruppi di acquisto solidali) o servirsi da piccoli contadini biologici. Ridurre fermare chiudere gli allevamenti industriali e l’agricoltura piena di pesticidi GLIFOSATO antibiotici. Che l’UE promuove ancora. E’ una delle forme fondamentali di inquinamento e distruzione della biodiversità. E’ l’unico modo per FERMARE LA DEFORESTAZIONE DEL MONDO che serve per allevamenti e produzione di mangimi. Spesso OGM. IL 37% di Co2 deriva dal cibo. Cambiare alimentazione è RIVOLUZIONE. E’ salute. E’ ritrovare la natura.

4)     BERE ACQUA DEL SINDACO. Dire addio all’acqua nella plastica.L’ACQUA E’ UN BENE COMUNE UNIVERSALE NON UNA MERCE! Rispettare il referendum! Risanare la rete idrica. Si perde il 42%…ora. Borracce e fontanelli controllati dappertutto. Raccogliere l’acqua piovana per annaffiare. INVASI CISTERNE… Chiudere con gli autolavaggi.

5)     AUTOPRODUZIONE ENERGETICA- Rinnovabili subito. Comunità energetiche. Pannelli solari. RISPARMIO ENERGETICO. Chiudere le insegne in città alle 8 di sera. Spegnere le luci continue nei giardini e le luminarie continue e diffuse dappertutto.

6)     RIDUZIONE GENERALIZZATA DELL’ORARIO DI LAVORO e redistribuzione. Lavorare meno e tutti. UGUAGLIANZA SALARIALE E NORMATIVA UOMO/DONNA. Reddito di base universale e incondizionato.LAVORO VERDE PER I BISOGNI REALI E NON PER IL PROFITTO. DEVONO PAGARE l’1% i padroni le multinazionali i miliardari gli evasori gli armieri…

7)     RECUPERO TOTALE DELL’ EVASIONE FISCALE . Tassazione progressiva come da Costituzione. Chiusura paradisi fiscali. FERMARE LE MAFIE. BASTA SUSSIDI AI FOSSILI. Dimezzare le spese militari. BASTA SOLDI A UCRAINA ISRAELE…GUERRE. Chiudere LE BASI NATO-USA. VIA LE ATOMICHE dal territorio nazionale. CHIUDERE LE FABBRICHE DI ARMI. Conversione ecologica immediata.

8)     DISINTOSSICAZIONE settimanale e/o giornaliera da smartphone computer..dispositivi elettronici. Frugalità sobrietà gratuità fratellanza accoglienza solidarietà PACE…

                                            Gaetano Stella- Lago di Chiusi-21-02-24

Passaparola!…blog.gaetanostella.it

 STOP “GENOCIDIO”A GAZA–pace terra dignità… pace vita libertà…LO STATO REALE DELL’ITALIA

NAVALNY L’HA UCCISO PUTIN. ASSANGE LO STANNO TORTURANDO E “uccidendo lentamente”GLI USA- GB e compari perché ha detto LA VERITA’ sulle loro guerre…

 Contro la menzogna politica e mediale quotidiana. RAISET+7 e GIORNALI DEI “PADRONI” …mentono su GAZA SULL’ UCRAINA E SU TUTTE LE GUERRE, ma anche sulla DANZA DELLA MORTE causata dal MODO DI PRODUZIONE RIPRODUZIONE CONSUMO E VITA IN ATTO . NON SOLO LA “fascista” Meloni ma anche quelli che l’hanno pre-ceduta e l’accompagnano… NON CI rappresentano- PER UN MOVIMENTO ECO-PACIFISTA MONDIALE…un altro mondo è possibile…-LO STATO REALE DEL PAESE-

FEMMINICIDI : nel 2023 sono stati 103 – Nel 2024 sono già 10.  SUICIDI NELLE CARCERI : nel 2023 sono stati 68 (Antigone!) 6 al mese – nel 2024 sono già 17 – Ad Aprile 2023 i detenuti presenti nelle carceri erano 56,7 mila; 9 mila detenuti in più rispetto alla capienza regolamentare. MORTI SULLE STRADE nel 2022 sono stati 3159 . I CICLISTI morti nel 2023 sono stati 197.MORTI SUL LAVORO (vergognosamente definiti “morti bianche” ancora ora) 1467 (secondo l’OSSERVATORIO di Bologna) . L’INQUINAMENTO ATMOSFERICO causa ogni anno in Italia più di 50.000 MORTI oltre all’indebolimento generale dei cittadini. TORINO è la città con il maggiore inquinamento di particolato (PM10) nel 2022 . Con 98 giorni di sforamento contro i 35 “consentiti” (?) dalla normativa. MILANO nel 2023 E’ AL TERZO POSTO AL MONDO tra le città più inquinate ; prima ci sono TEHERAN e PECHINO. LA PIANURA PADANA è la più inquinata tra i 27 dell’Europa. E negli ultimi anni (2022-23) è gravemente peggiorata per la qualità dell’aria. L’ITALIA è AL SESTO POSTO NEL MONDO per “consumo di PESTICIDI”. I MIGRANTI MORTI NEL MEDITERRANEO nel 2023 sono stati 2271 (quelli di cui si è avuto contezza…).IL 60% IN PIU’ RISPETTO AL 2022. Nel 2023 in Italia si sono verificati 378 EVENTI METEOROLOGICI “ESTREMI”; più 22% rispetto al 2022 con danni miliardari e 31 vittime. Ci sono state alluvioni ed esondazioni fluviali (+170%), temperature record nelle aree urbane (+150%), frane da piogge intense (+64%), mareggiate (+ 44%), danni da grandine (+34,5%), allagamenti (+12,4%). IL MEDITERRANEO E’ IL BACINO CHE SI RISCALDA PIU’ VELOCEMENTE. Nel 2023 ha avuto picchi fino a 23 gradi Cent.. GLI INCENDI nella UE da gennaio ad agosto sono stati 1230 rispetto ad una media annua (2006-2022) di 1002. In ITALIA , rispetto alla media di 54000 ettari, nel 2023 ne sono andati in fumo 67000 ettari . I MILIARDARI ATTUALMENTE SONO 70 “un nuovo record” dice FORBES, 20 IN PIU’ IN UN ANNO. L’1% più ricco detiene 84 volte la ricchezza del 20% più povero. Dice OXFAM. Coloro che possiedono + di 5 MILIONI DI DOLLARI sono cresciuti di 11.830 unità passando da 80880 a 92.710. Con + 178 MILIARDI DI DOLLARI in un anno. Nel 2021 la ricchezza del 10% più ricco era 6,3 volte superiore a quello del 50% meno abbiente. Nel 2022 il dato è cresciuto a 6,7 volte. La forbice cresce. I POVERI ASSOLUTI NEL 2023 SONO 5,6 MILIONI. IN ITALIA solo il 42% DELLE DONNE LAVORA. E’ l’occupazione femminile inferiore a tutto il resto dell’EUROPA. E UNA DONNA “guadagna” mediamente 8000 euro in meno di un uomo. 13,8 punti in meno rispetto alla media europea. L’Italia è l’unico paese europeo che negli ultimi 30 anni ha REGISTRATO UNA REGRESSIONE DELLO STIPENDIO DEL 2,9%. E se OLIVETTI (capitalista anomalo!) diceva che nessun dirigente neanche il più alto in grado deve guadagnare più di 10 volte del salario più basso. Nel nostro paese è successo ben altro. PER ESEMPIO LA FIAT – VALLETTA, dirigente FIAT dal 1921 al 1966, guadagnava 12 volte lo stipendio di un operaio. ROMITI , che “ha regnato” per ben 24 anni, ha lasciato la presidenza FIAT nel giugno 1998 con una “liquidazione” di 101,5 MILIONI DI EURO. UNA COSA MAI VISTA. CANTARELLA nel 2002 ricevette una buonuscita di 20 MILIONI LORDI. Lo stipendio di SERGIO MARCHIONNE a Fca nel 2017 fu 9,7 milionidi euro , 437 volte quello di un metalmeccanico, senza considerare stock-option ecc. – Nel 2018 i compensi totali di Marchionne sono stati pari a 28,7 milioni di euro-. OGGI TAVARES alla guida (?) di STELLANTIS prende 19, 1 milioni di euro . Qualcosa come 758 volte lo stipendio di un operaio alla catena di montaggio. E questo signore minaccia operai e l’ITALIA intera. Vuole + soldi “pubblici” per restare a produrre a Mirafiori e Pomigliano. LA FIAT ha avuto dallo STATO (da noi!) 220 MILIARDI in 40 anni. Ha sempre applicato la regola di “SOCIALIZZARE LE PERDITE PRIVATIZZARE I PROFITTI”. Ha condizionato e imposto un modello di “sviluppo” AUTOCENTRICO che ha devastato l’ITALIA. E ora che è fuggita derubando l’Italia ricatta ancora.

                                                  Gaetano Stella – Lago di Chiusi- 18-02-24

-passaparola!- blog.gaetanostella.it

FERMIAMOLI! A RAFAH NETANYAU E LA SUA BANDA STANNO PER COMPIERE UN ULTERIORE SALTO DI QUALITA’ NEL “GENOCIDIO” IN ATTO

Prima hanno spinto il popolo palestinese verso RAFAH. E hanno massacrato devastato e distrutto il NORD rendendolo inabitabile. Ora, con l’attacco che stanno per sferrare, vogliono spingerlo verso L’EGITTO fuori dalla STRISCIA. E’ IN ATTO LA SOLUZIONE FINALE: L’ESPULSIONE DOPO IL MASSACRO. LA UE E GLI USA SONO COMPLICI. Compreso il governo della fascista MELONI. Compresa la “finta opposizione” SCHLEIN-CONTE. Che non grida CESSATE IL FUOCO. E non lo ha mai fatto. D’altronde l’ENI sta già patteggiando per il GAS davanti a GAZA. E L’ENI, come si sa, è la principale sponsor della FESTA SUL TITANIC in atto a SAN REMO. INVITO ALLA RIVOLTA TUTTI GLI “UMANI” DELLA TERRA.

                                              Gaetano Stella- Lago di Chiusi- 10-02-24

-passaparola! blog.gaetanostella.it

OUSMANE SI E’ “suicidato” NEL LAGER CPR di PONTE GALERIA …HA LASCIATO PAROLE SCRITTE SUI MURI

Non poteva fare altrimenti. Ha scritto sui muri. Perché carta e penna non sono consentiti . Nei LAGER che noi “non” vediamo. Dove dopo IL DECRETO “CUTRO”si può restare 18 mesi. Prima erano TRE. Dopo i morti della STRAGE CAUSATA per non-aiuto il governo della fascista Meloni , che a CUTRO non trovò il tempo per un saluto alle bare esposte, ha fatto un decreto per tenere in galera INNOCENTI COLPEVOLI DI NIENTE. Che hanno cercato la vita e hanno trovato LA MORTE.

“Vorrei che il mio corpo sia riportato in Africa, mia madre ne sarebbe lieta . I militari italiani non capiscono nulla a parte il denaro . L’AFRICA mi manca molto e anche mia madre. Non deve piangere per me. Pace alla mia anima che io possa riposare in pace”.

Che il suo grido possa risuonare nelle notti di chi ne ha causato la morte…OUSMANE, fratello, ti sia lieve la terra.

                                                  Gaetano Stella –Lago di Chiusi- 7-2-24

-passaparola!-blog.gaetanostella.it

 

 

PERCHE’ “BOICOTTARE” IL FESTIVAL DI SAN REMO E’ GIUSTO E NECESSARIO

TUTTO E’ INTERRELATO. E SAN REMO E’ UN’ARMA DI DISTRAZIONE E “distruzione”di massa. LORSIGNORI stanno totalizzando l’attenzione generale per impedire la percezione e la riflessione sull’origine e le cause dell’attuale situazione…per frenare l’azione e continuare la devastazione.

IL 2023 E’ STATO L’ANNO PIU’ CALDO DI SEMPRE. E ORA STIAMO VIVENDO UN inverno-non-inverno. LA COP28 E’ MISERABILMENTE FALLITA. LA GUERRA DOMINA LA SCENA. E si fa sempre per il dominio di zone d’influenza e risorse e materie prime. E siamo a 419 ppm (parti per milione) di Co2. CHE E’ CUMULATIVA E CRESCE DI ORA IN ORA. COME MAI nella storia dell’UMANITA’. In diversi luoghi del nostro paese in queste ore siamo a oltre 20 gradi. Nelle città del NORD e della pianura padana, la più inquinata d’EUROPA e forse del mondo, la coltre di SMOG si fonde con la nebbia. E NON SI RESPIRA. Si respirano veleni. LO ZERO TERMICO è sempre più in alto. E siamo già in siccità. E i problemi all’agricoltura sono solo agli inizi. O si mette in discussione l’agricoltura e gli allevamenti industriali o non c’è futuro. Perché tutto peggiorerà. Mentre nel SUD si fanno “i bagni”. FERMARE LA Co2 e i gas-serra è la priorità universale per fermare LA GUERRA AGLI UMANI E ALLA TERRA che il sistema globale fossile estrattivista liberista maschilista patriarcale e razzista CI FA . BOICOTTARE-SABOTARE e prendere le distanze da questo sistema dappertutto e subito nella vita individuale e collettiva è l’unico modo per praticare e diffondere dal basso LA CONVERSIONE-RIVOLUZIONE ECOLOGICA POLITICA MORALE INTELLETTUALE che “forse” ci può ancora “SALVARE”. Perché “UN ALTRO MONDO E’ POSSIBILE”.ORA! SUBITO! E SIAMO TUTTI/E COINVOLTI/E. E ognuno è indispensabile.

COME C’ENTRA SAN REMO? GLI SPONSOR PRINCIPALI SONO : LA COCA-COLA L’ENI E COSTA CROCIERE- LA COCA-COLA è la “più grande inquinatrice al mondo”per la plastica”. I mari i fiumi i laghi e la terra sono già super-inquinati…( Ong BREAK FREE FROM)…e insieme a DANONE PEPSI E NESTLE’… si rifanno il “trucco”e comprano l’omertà collettiva per continuare…Le nostre San Bernardo LEVISSIMA e c. vanno a ruota e mentono da mane a sera in tutti i media…

L’ENI E’ “IN ASSOLUTO IL MAGGIOR EMETTITORE ITALIANO DI GAS-SERRA A LIVELLO MONDIALE (Tricarico!)” E’ tra i 30 più grandi inquinatori al mondo. Solo nel 2021 ha emesso 456 milioni di tonnellate di Co2. DE SCALZI pres. (5,6 milioni di euro l’anno) è il vero facitore della politica energetica nazionale. Dei precedenti e dell’attuale governo fascista liberista guerrista razzista e colonialista…Quindi il “nostro” è stato ed è IL PIU’ GRANDE INQUINATORE D’ITALIA.

COSTA CROCIERE – L’Italia è il paese più inquinato da NAVI DA CROCIERA a livello europeo- Costa , che fa parte di CARNIVAL CORPORATION (47 navi) che è il più grande gruppo crocieristico al mondo, ha emesso in un anno 10789 tonnellate di ossido di ZOLFO , una quantità 10 volte superiore rispetto ai 260 milioni di veicoli dell’intero parco auto europeo. In Europa 203 navi da crociera inquinano 20 volte di più di tutte le auto. VENEZIA è la terza più colpita dopo Barcellona e Palma di Maiorca…(2019). E VENEZIA crocierata distrugge se stessa..

                                       

ECCO PERCHE’ BOICOTTARE SAN REMO E’ DIRE NO AI DEVASTATORI DELLA VITA SULLA TERRA. CHE IN NOME DEL PROFITTO E DEL PRIVILEGIO CRIMINALE DI UNA MINORANZA STANNO DISTRUGGENDO IL MONDO LE NOSTRE VITE E IL FUTURO DI FIGLI E NIPOTI. E significa dire NO alla RAI. Che da SERVIZIO PUBBLICO è diventata TELE-MELONI e megafono e serva di LORSIGNORI tutti.

                                            Gaetano Stella- Lago di Chiusi- 5-2-24

-passaparola!- blog.gaetanostella.it

BASTA CON LA PUBBLICITA’ DELLA PLASTICA ! E DELL’ACQUA NELLA PLASTICA!   DIRE CHE E’ “eco-green” E’ CRIMINALE! PER UNA CONVERSIONE ECOLOGICA DAL BASSO…(2)

IMPAZZA NELLE TV la propaganda della plastica e dell’ACQUA NELLA PLASTICA. E’ demenziale! E’ criminale! E’ propaganda ingannevole ! E’ menzogna! E’ la “banalita’ del male” che diventa senso comune universale. LA PROPAGANDA DELLA MERCE E LA RIDUZIONE DI TUTTO IN MERCE E MERCIFICAZIONE E’ L’ESSENZA DEL SISTEMA ATTUALE. L’ACQUA E’ LA VITA. L’ACQUA E’ SACRA. TANTA PARTE DELL’UMANITA’ L’ACQUA NON CE L’HA O E’ INQUINATA. E IL RISCALDAMENTO GLOBALE la “consuma” di giorno in giorno. DOPO L’ANNO PIU’ CALDO DI SEMPRE l’inverno è NON-INVERNO l’innevamento non c’è e sparare cannoni di neve per sciare è demenziale…e la siccità c’è già…l’agricoltura peggiorerà…se non cambia e da “industriale”… passa a un’agricoltura ecologica naturale senza pesticidi …e PER LA VITA …LA CRISI ECOLOGICA E’ UNIVERSALE…MA SI CONTINUA A INQUINARE…

LA RAI E’ UN SERVIZIO “PUBBLICO”. I cittadini pagano il canone. La Rai è di tutti noi e non dei politicanti e dei governi. La Rai, per bocca dei suoi “dirigenti” si è dichiarata, qualche mese fa, PLASTIC-FREE. Ma la Rai, e non solo la RAI, continua imperterrita a fare PROPAGANDA alla PLASTICA. All’acqua nella plastica. Tutti sanno ormai, anche per servizi ripetuti fatti da giornalisti Rai, che LA PLASTICA , che è un “derivato” del petrolio , ha INQUINATO IL MONDO , fiumi laghi mari oceani e la TERRA intera. Negli oceani si sono formati CONTINENTI di plastica. Tutti sanno che la plastica non è bio-degradabile. E che è entrata nella catena biologica alimentare. I pesci la danno ai propri piccoli credendola PLANCTON. E in molti dei pesci che si pescano nelle viscere “conservano” cumuli di plastica. LA PLASTICA E’ GIA’ NELLA NOSTRA ALIMENTAZIONE. CONTINUARE A PRODURRE PLASTICA E’ UN CRIMINE CONTRO L’UMANITA’ E CONTRO TUTTI I VIVENTI. Propagandarla è una VERGOGNA. Le più grandi responsabili dell’inquinamento universale sono LA COCA-COLA LA PEPSI LA NESTLE’. Ci sono ricerche che lo dimostrano e lo attestano. QUESTE MULTINAZIONALI , che si sono arricchite inquinando la vita sulla TERRA sono CRIMINALI. E dovrebbero essere messe nella condizione di non continuare a perpetrare questo crimine. Il BOICOTTAGGIO-SABOTAGGIO planetario è l’unica arma che hanno i cittadini del mondo per opporsi. Dire, come ora viene detto, che SI PUO’ “RICICLARE”è UN CRIMINE moltiplicato. E i DUE TERZI DEL MONDO non sanno neanche cos’è il riciclo. Perché da una parte è “la scusa” per continuare comunque a produrla. Poi, perché “riciclarla” significa solo metterla da qualche altra parte e “usare comunque” energia fossile . Continuando e aumentando L’INQUINAMENTO. LA PLASTICA NON VA PIU’ PRODOTTA! Vanno usati altri materiali. Per esempio il vetro. Il principio che c’è chi in nome del PROFITTO e dell’arricchimento di pochi distrugge e devasta LA VITA SULLA TERRA deve finire. Questo è l’inizio della CONVERSIONE ECOLOGICA. Dire che ci sono cose che non vanno fatte . Anche perché imbottigliare e vendere l’acqua è UN ALTRO CRIMINE. L’acqua non è MERCE. L’acqua è UN BENE COMUNE. L’acqua è la vita. L’acqua è di tutti/e. IL REFERENDUM QUESTO DICEVA. Ma è stato disatteso dalla casta politica tutta. Non è accettabile che qualcuno si appropria di un BENE COMUNE e lo “mercifica” per fare profitti. L’acqua va garantita a tutti perché è un BENE PRIMARIO. Purtroppo sappiamo che in tante troppe parti del mondo l’acqua o non c’è o è inquinata. E per i bambini mischiata al lATTE IN POLVERE diventa un veleno micidiale. LA NESTLE’ è una delle responsabili anche di questo crimine . Io chiedo alle “autorità”(?!) della RAI di smetterla di propagandare la plastica. Chiedo ai giornalisti rai di fare RESISTENZA e di opporsi. E prima di tutto a tutti i cittadini/e di FARE RESISTENZA. Non comprare acqua e pretendere L’ACQUA DEL SINDACO e fontanelli controllati dappertutto è la cosa giusta. AI GIOVANI DI ULTIMA GENERAZIONE e di FRYDAIFORFUTURE chiedo di “cambiare strategia”: BOICOTTARE LE MULTINAZIONALI E I LORO EMULI NOSTRANI BOICOTTARE LA RAI E LE TV proporre-praticare UN NUOVO STILE DI VITA. Un punto nevralgico è  dotare tutte le strutture pubbliche le fabbriche le scuole, e in modo particolare gli ospedali di distributori di acqua pubblica gratis e buona. UN ALTRO MONDO E’ POSSIBILE! Vedere i calciatori e c. che si dissetano in bottigliette di plastica rende bene il senso della FOLLIAIN ATTO.

                                                                            Gaetano Stella – Lago di Chiusi- 1-02-24

-passaparola!-http://blog.gaetanostella.it

 

SOSPENSIONE DEI FONDI ALL’UNRWA DELL’ONU :“ATTO GENOCIDA”- RIBELLIAMOCI!

La sospensione dei “fondi” all’Unrwa dell’ONU è una chiara vendetta e una ritorsione alla sentenza dell’AIA. – GRAZIE SUDAFRICA ! “Patria” di NELSON MANDELA!- Perché quello che si è gridato e si grida nelle piazze del mondo con quella sentenza assume un senso e un significato storico. E’ uno spartiacque inequivocabile . Perché è stata rifiutata “L’ARCHIVIAZIONE” chiesta dal governo Israeliano e perché l’accusa di “GENOCIDIO” è stata ritenuta “PLAUSIBILE”. Netanyau è un criminale di guerra l’esercito israeliano sta “sterminando” il popolo PALESTINESE e i governi occidentali con in testa gli USA sono stati e sono “COMPLICI” del GENOCIDIO IN ATTO. Questa è LA VERITA’. Che i media occidentali con  in prima fila RAISET (RAI+MEDIASET E LA 7…) e tutti i giornali padronali e di REGIME, stanno negando manipolando nascondendo per bocca di servi mediali assoldati e prezzolati. Criminalizzare e fermare l’Unrwa, con i DATI FORNITI DALL’ESERCITO E DAL GOVERNO ISRAELIANO, è il prosieguo e la conclusione della strategia genocida. Ciò che non hanno fatto finora le bombe le distruzioni di case chiese scuole infrastrutture ospedali…in un LAGER a cielo aperto nella striscia …dove sono state “UCCISE” almeno 30.000 persone finora…devono farlo la fame le malattie la mancanza di medicine e le epidemie già in atto. CHIEDO A TUTTI/E UN ATTO DI RIVOLTA E DI RIBELLIONE. In modo ‘particolare a PAPA FRANCESCO a tutto il movimeno ecopacifista mondiale e a tutte le persone di BUONA VOLONTA’. CHI TACE E’ COMPLICE. Gridiamo- scriviamo dappertutto: “CESSATE IL FUOCO! ASSASSINI!”

                                                    Gaetano Stella- Lago di Chiusi-29-01-24

Passaparola!-blog.gaetanostella.it

30 CHILOMETRI IN CITTA’ E NEI LUOGHI ABITATI 100 SULLE AUTOSTRADE – PER UNA RIVOLUZIONE ECOLOGICA NELLA MOBILITA’IN ITALIA E NEL MONDO- Un altro mondo è possibile!

L’AUTO-CENTRISMO ha devastato l’Italia e sta distruggendo il mondo. FACCIAMO COME ALLA FIAT NEL 69 : “la pratica dell’obiettivo”…”allora fermare i ritmi di lavoro riappropriandosi di salute e tempo di vita”… ora FERMARE I FOSSILI LA Co2 L’INQUINAMENTO UNIVERSALE. PER FERMARE LA CRISI GLOBALE. SUBITO! RALLENTARE PER CAMBIARE. RITROVARE LA LENTEZZA LA LEGGEREZZA. RIPRENDERSI LE CITTA’. IL 55% DELL’UMANITA’ VIVE IN CITTA’.- FITOPOLIS LA CITTA’ VIVENTE S. MANCUSO Laterza- CAMBIARE LA VITA IN CITTA’ SIGNIFICA CAMBIARE LA VITA DELL’UMANITA’ E COSTRUIRE FUTURO E POSSIBILITA’… LIBERARE L’ARIA IL RESPIRO LA VITA. METTERE AL CENTRO I BISOGNI VERI E NON IL PROFITTO. DIFENDERE I BENI COMUNI UNIVERSALI. …FARE LA RIVOLUZIONE DELLA BICICLETTA. ANDARE A PIEDI. SERVIZI DI MOBILITA’ COLLETTIVI ED ECOLOGICI…ORA SUBITO DAL BASSO E SENZA DELEGARE…30 Km IN CITTA’ E NEI LUOGHI ABITATI, MASSIMO 100 Km l’ora IN AUTOSTRADA, SERVIZI PUBBLICI ecologici e GRATIS, …UN NUOVO STILE DI VITA DA PRATICARE…COSTRUENDO …AUTOGESTIONE-AUTO-RAPPRESENTAZIONE-LIBERAZIONE. Nel nostro paese le vittime degli incidenti stradali nel 2022 sono state 3159 e i “feriti” sono stati 223.475. I ciclisti morti sulle strade italiane nel 2023 sono stati 197 (Asaps!). I morti sulle strade sono la prima causa di morte per i giovani da 15 a 29 anni. Il Pm2,5 causa più di 140 morti al giorno. Il particolato fine è tra gli agenti più pericolosi. Le morti attribuibili alle polveri sottili sono 47.000, quelle al biossido di azoto oltre 11.000 e quelle all’ozono oltre 5000. TUTTI DATI INCONTROVERTIBILI. Quindi, sulle strade italiane è in atto UNA GUERRA giornaliermente. Così sulle strade di tutto il mondo. E LA CRI ( L’INQUINAMENTO UNIVERSALE LA CRISI ECOLOGICA E IL RISCALDAMENTO GLOBALE) hanno nelle emissioni di Co2 e gas serra del sistema globale della “MOBILITA’” uno dei punti nevralgici. Per “RISPETTARE PARIGI 2015” le emissioni dovrebbero scendere del 43% entro il 2030 , rispetto al 2010. Ma secondo gli SCIENZIATI ONU viaggiano su un PIU’ 10,6%. E IL 2023 è stato l’ANNO PIU’ CALDO DI SEMPRE. Ma TUTTI fanno finta che non sta succedendo niente. E’ FOLLIA!. L’IRREVERSIBILE E’ GIA’ IN ATTO…e tutto peggiorerà.PERCHE’ Co2 e gas serra resteranno nell’universo per centinaia di anni. FERMARE I FOSSILI Co2 e gas-serra è la prima emergenza…IL CAPITALISMO STA DISTRUGGENDO IL MONDO IL PIANETA LA VITA. E I PIU’ GRANDI INQUINATORI AL MONDO SONO I RICCHI GLI SFRUTTATORI I CAPITALISTI LIBERISTI LE MULTINAZIONALI PETROLIFERE E DELLE AUTO LE BANCHE AL LORO SERVIZIO IL CAPITALE DIGITALE. A DAVOS in questi giorni si è tenuta l’adunata annuale dei VAMPIRI DELL’UMANITA’. Gli ultimi dati OXFAM dicono che i 10 “uomini” più ricchi del pianeta possiedono insieme più della ricchezza combinata degli ultimi 3,1 MILIARDI DI PERSONE e che i 10 MILIARDARI più predatori possiedono la stessa ricchezza di metà dell’UMANITA’. Ma lorsignori, i PREDATORI, non sfruttano e derubano solamente, stanno anche distruggendo e devastando il clima la natura e l’ambiente. Ecco perché, dopo il FALLIMENTO DELLE COP annuali, cambiare strategia significa per tutti gli ecologisti gli ambientalisti i pacifisti e i popoli della Terra …FERMARE LA GUERRA ALLA TERRA E A TUTTI I VIVENTI. I “predatori”viaggiano nei SUV – Per le strade del mondo ne circolano più di 200 MILIONI e sono tra le prime cause dell’aumento delle emissioni di Co2 a livello globale. I SUV SONO “MACCHINE DELLA MORTE” ( Harvey Miller Università dell’OHAIO) . Sono dalle 2 alle tre volte più letali per pedoni e ciclisti e producono il 14% in più di anidride carbonica. Ogni anno emettono 700 MEGATONNELLATE di Co2, quasi quanto il Regno Unito e i Paesi Bassi messi assieme. I SUV sono al SETTIMO POSTO al mondo tra i “paesi” più inquinanti. ATTACCARE I SUV IN TUTTI I MODI E’ UN DOVERE MORALE. Per fermarne la produzione la diffusione e la circolazione. Poi ci sono i JET privati che sono I KILLER DEL CLIMA perché sono IL MEZZO PIU’ INIQUO E INQUINANTE DEL PIANETA. Causano mediamente emissioni di gas serra 10 volte superiori a quella di un volo per passeggero per Km. e 50 volte superiori a un viaggio in treno in Europa. POI C’E’ LA FLOTTA DEI SUPER-YACHT che consuma oltre 32 milioni di galloni di petrolio e produce emissioni di diossido di carbonio pari a 285 milioni di chili all’anno. Supera l’inquinamento di intere nazioni. E questo solo per IL PRIVILEGIO E IL SOLLAZZO di immondi figuri criminali“super-ricchi”. POI CI SONO LE CROCIERE. A cui il sistema mediale, a partire dalla RAI (MSC!),  continua a fare “propaganda”. Le 218 navi da crociera europee hanno emesso più ossidi di zolfo (SOx) di UN MILIARDO DI AUTOMOBILI, ovvero 4,4 volte di più di tutte le automobili del continente europeo che ammontano a 253 milioni di veicoli-. NELLE CROCIERE L’ITALIA E’ PRIMA . E in Italia si continua a costruire navi da crociera. CONSIGLIO quindi i GIOVANI di “ATTACCARE I RICCHI” nel loro modo e sistema di vita. E di lottare per UN NUOVO STILE DI VITA e per cambiare subito IL MODO DI PRODURRE CONSUMARE E VIVERE. CONTRO-INFORMAZIONE DISOBBEDIENZA CIVILE SABOTAGGIO-BOICOTTAGGIO. “Un altro mondo è possibile!”- ANDREAS MALM in “Come far saltare un oleodotto” insegna come imparare a combattere in un mondo che brucia e racconta anche come in SVEZIA hanno lottato contro i SUV. Si può generalizzare in tutto il mondo.-Ponte alle Grazie ed.- (1 continua…)- Gaetano Stella- Lago di Chiusi- 26-01-24

Passaparola!-blog.gaetanostella.it

NELL’ORA DELL’APOCALISSE IN ATTO NON SI DEVE SAPERE PERCHE’ – GRETA THUNBERG E IL “THE CLIMATE BOOK”DA LEI CREATO E’ STATO OSCURATO DA TUTTI…VERGOGNA!

THE CLIMATE BOOK – Creato da Greta Thunberg- Mondadori ed.- è stato “oscurato” da tutti. Nessuno escluso. IL SISTEMA POLITICO-MEDIALE nazionale l’ha reso INVISIBILE. Non l’ha recensito nessuno. Non ne ha parlato nessuno. Accetto e aspetto smentite. Nell’ignorantizzazione trionfante so perfettamente che quelli che leggono ancora sono sempre di meno. E che molti (?) “non hanno tempo”. Ma qui si tratta di EVIDENTE BOICOTTAGGIO. Ebbene, cari signori tutti, è in ASSOLUTO IL TESTO PIU’ IMPORTANTE pubblicato sulla questione climatica sulla crisi ecologica sull’ECOCIDIO IN ATTO. E’ scientificamente fondato e venato di “vissuto” reale”. Spiega I PERCHE’ DELL’APOCALISSE IN ATTO. Mentre i ricchi diventano sempre più ricchi e i poveri sempre più poveri (come dicono gli ultimi dati OXFAM) come risultato e conclusione della GLOBALIZZAZIONE DEL SISTEMA DEL PROFITTO E DEL MERCATO LIBERISTA e il NORD GLOBALE continua a fare LA GUERRA al SUD GLOBALE e a tutti gli sfruttati agli ECOSISTEMI e agli ultimi della TERRA è un libro che aiuta a capire PERCHE’. Spiegando anche perché con la penna di NAOMI KLEIN ( e non solo!) non ci può essere SINISTRA che non sia rifondata ed ECO-PACIFISTA . E spiega anche , quindi, perché SMETTERE IMMEDIATAMENTE DI BRUCIARE FOSSILI E GAS-SERRA è LA PRIMA EMERGENZA DELL’UMANITA’. FRENARE-RIDURRE è ancora possibile. Ma tutto dipende da NOI. Da quello che facciamo o non facciamo …ORA! SUBITO! Siamo tutti coinvolti. UN ALTRO MONDO E’ POSSIBILE! FERMARE LA GUERRA “AGLI UMANI” E ALLA TERRA !

                                                        Gaetano Stella – Lago di Chiusi- 23-01.-24

-passaparola! –blog.gaetanostella.it

SOLIDARIETA’ AI RAGAZZI E ALLE RAGAZZE DI ULTIMA GENERAZIONE CONDANNATI PERCHE’ FANNO “RESISTENZA” ALL’ECOCIDIO IN ATTO… CONTRO TUTTE LE GUERRE AGLI “UMANI” AI VIVENTI ALLA NATURA ALL’AMBIENTE

Per FARE PACE tra gli umani e con la natura il clima l’ambiente e TUTTI I VIVENTI. Per un nuovo paradigma culturale e morale. Per UNA RIVOLUZIONE PACIFICA E NON-VIOLENTA. PER SALVARE “L’UMANO” CONTRO LA GUERRA E LA BARBARIE. Per dare a noi stessi e ai nostri figli il futuro e la speranza. Per fermare il baratro dell’auto-distruzione…

LA POESIA APRE LA VIA…

UOMO DEL MIO TEMPO – Di Salvatore Quasimodo

Sei ancora quello della pietra e della fionda,

uomo del mio tempo. Eri nella carlinga,

con le ali maligne, le meridiane di morte,

t’ho visto - dentro il carro di fuoco, alle forche,

alle ruote di tortura. T’ho visto: eri tu,,

con la tua scienza esatta persuasa allo sterminio,

senza amore, senza Cristo. Hai ucciso ancora,

come sempre, come uccisero i padri, come uccisero

gli animali che ti videro per la prima volta.

E questo sangue odora come nel giorno

Quando il fratello disse all’altro fratello:

“Andiamo ai campi”. E quell’eco fredda, tenace,

è giunta fino a te, dentro la tua giornata.

Dimenticate, o figli, le nuvole di sangue

Salite dalla terra, dimenticate i padri:

le loro tombe affondano nella cenere,

gli uccelli neri, il vento, coprono il loro cuore.

-blog.gaetanostella.it

Privacy Policy www.symptoma.it